Vietnam & Cambogia

  • vietnam-2145504_960_720
  • salt-3344508_960_720
  • rice-terraces-214725_960_720
  • rice-plantation-1822444_960_720
  • orang
  • fish-3062034_960_720
  • cambodia-2139827_960_720
  • cambodia-1161816_960_720
  • building-691447_960_720
  • angkor-428_960_720
  • ancient-3773934_960_720
  • ancient-3773933_960_720
  • agriculture-1822530_960_720
  • afternoon-4175917_960_720
Vietnam & Cambogia
16-03-2020
15 giorni - 12 notti
30-03-2020
1
€ 3090  

Terre d’Indocina, un unico grande regno, un unico grande dominio che per volere delle potenze coloniali occidentali avrebbero dovuto forzatamente stare insieme e essere sottomesse al loro potere. La grande ricchezza dell’Indocina è invece, contrariamente al volere delle grandi potenze, la straordinaria varietà e diversità, dei popoli, delle etnie, delle tradizioni, delle religioni, del multiforme e sensazionale paesaggio. Il paesaggio che si adagia lungo il corso del maestoso Mekong.
Prezioso scrigno d’Indocina, il Vietnam è carico di tesori, tra natura, storia e cultura. Un paese e un popolo da mille anni alla ricerca della sua indipendenza, dominato per secoli, passato attraverso lunghissime e drammatiche guerre, oggi offre il suo volto autentico, un popolo fiero ed ospitale, scenari naturali straordinari, tradizioni ed esperienze autentiche e profonde.
Il regno di Cambogia, trascrizione francese del termine Khmer, ha subito per anni dominazioni, guerre e atrocità ma oggi torna ad aprirsi al turismo, diventando una delle tappe più ambite e magiche di tutta l’Asia. Il paese vanta una ricchissima tradizione culturale e religiosa, una capitale di epoca francese, lo splendido sito di Angkor, numerosissimi templi antichi immersi nella giungla, villaggi galleggianti edificati all’interno del lago più grande del Sud-Est Asiatico.

Un’occasione unica, insomma, per conoscere questi paesi straordinari!

16 marzo 2020: ROMA – BANGKOK ✈️
Partenza da Roma per Bangkok con volo di linea diretto e pernottamento a bordo.

17 marzo 2020: BANGKOK – HANOI ✈️
Arrivo a Bangkok e proseguimento con volo di linea per Hanoi. Disbrigo delle formalità di ingresso nel paese e trasferimento in hotel. Pomeriggio a disposizione per poter riposare dopo il lungo viaggio e per un giro panoramico della città. Cena e pernottamento.

18 marzo 2020: HANOI 🚐
Mezza pensione. Intera giornata dedicata alla visita della capitale vietnamita. Situata nel nord del paese, la città è anche definita una “città museo” per l’architettura coloniale di cui è testimone impareggiabile. Adagiata sul Fiume Rosso, Hanoi ha radici molto antiche ed è ricca di siti interessanti, ma non mancano parchi, laghi e bei viali alberati. Due ponti collegano le sponde della metropoli, il cui centro abbraccia il lago Hoan Siem nei cui pressi si trova il Quartiere Vecchio, una zona vivace tutta vicoli affollatissimi consacrati ciascuno a un differente mestiere. La visita comprende tra l’altro l’imponente Mausoleo di Ho Chi Minh nei pressi del parco di quella che fu la Residenza del Governatore Generale d’Indocina, il Tempio della Letteratura, dedicato a Confucio ed ai Letterati, che ospitò la prima università asiatica, il Museo Etnografico, il Lago Hoan Siem ed il quartiere coloniale. Cena in un ristorante locale.

19 marzo 2020: HANOI – HALONG 🚐
Tempo di percorrenza: circa 4 ore
Pensione completa. Partenza per la Baia di Halong. È uno dei paesaggi più famosi dell’Asia, questa baia si estende nel nord-est del paese per 1500 chilometri quadrati sul Golfo di Tonchino. Nel 1994 è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, per l’incanto delle sue 3000 isolette e cocuzzoli calcarei puntellati di grotte che affiorano da un mare smeraldo. Un’antica leggenda narra che questa meraviglia si formò dai resti della coda di un drago inabissatosi in mare. Arrivo a Vinh Ha Long in tarda mattinata e imbarco sulla giunca che ci ospiterà per la crociera nella baia. Ci si addentrerà tra la miriade di isole, isolotti, faraglioni e scogliere entro le quali si aprono grotte ove stalattiti e stalagmiti disegnano le più straordinarie scenografie naturali. Pranzo e cena a bordo della giunca. Pernottamento a bordo in cabina privata categoria comfort.

20 marzo 2020: HALONG – HANOI – DA NANG – HOI AN 🚐 ✈️
Tempo di percorrenza: circa 5 ore
In mattinata, dopo la prima colazione, lasciamo la nostra giunca e con dei sampan (imbarcazioni tipiche) continuiamo la visita delle famose grotte con possibilità di fare qualche bagno in queste piccole e splendide spiagge. Brunch a bordo e rientro ad Hanoi per il volo verso Da Nang. Trasferimento quindi ad Hoi An e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

21 marzo 2020: HOI AN 🚐
Mezza pensione. Mattinata dedicata alla visita di Hoi An, cittadina dichiarata Patrimonio dell’Umanità e storico porto fluviale nella regione centrale del paese. Vi si respira un’atmosfera d’altri tempi, legata alle antiche dimore, al mondo dei velieri e dei mercanti tipici dell’epoca del suo apice (XVI-XIX secolo). La visita comprende i principali siti: il Ponte Giapponese, il Tempio Cinese, l’antica casa di Phung Hung, il Museo di Rehann, la Pagoda di Chuc Thanh, la più antica di Hoi An eretta da un monaco cinese. Nel pomeriggio tempo libero per le attività personali. Cena in un ristorante locale.

22 marzo 2020: HOI AN – DA NANG – HUE 🚐
Tempo di percorrenza: circa 3 ore 1/2
Mezza pensione. Dopo la prima colazione partenza alla volta di Hue, l’antica capitale della dinastia Nguyen. Adagiata sulle sponde del Fiume dei Profumi, nel Vietnam centrale, fu uno dei centri storico-culturali del paese conosciuta anche come “la città della pace e della poesia” e attira i turisti per il fascino romantico dei suoi monumenti storici. Primo fra tutti la Cittadella, risalente all’inizio del XIX secolo. All’interno di essa ci sono i principali monumenti, pagode e templi di Hue, come la Città Imperiale, la Sala dei Mandarini e quel poco che resta della Città Purpurea Proibita, dove viveva l’imperatore, in gran parte distrutta dalla guerra. Di seguito ci si imbarcherà su una tipica barca per l’escursione sul Fiume dei Profumi fino alla Pagoda Thien Mu, detta anche la Pagoda della Signora Celeste. Cena in hotel.

23 marzo 2020: HUE – SAI GON 🚐 ✈️
Mezza pensione. Prima di partire per Sai Gon ultime visite ad Hue: la Tomba dell’Imperatore Tu Duc, la Pagoda di Tu Hieu e passeggiata fra i banchi del grande mercato di Dong Ba. Trasferimento quindi in aeroporto e partenza per Sai Gon. All’arrivo incontro con la nostra guida e trasferimento in hotel. Cena in ristorante locale.

24 marzo 2020: SAI GON – CU CHI – SAI GON 🚐
Tempo di percorrenza: circa 2 ore
Mezza pensione. La ex Saigon è una metropoli di circa 6 milioni di abitanti, adagiata nel profondo sud in una pianura umida. Fu ribattezzata Ho Chi Minh nel ’76, in omaggio al padre della riunificazione vietnamita. Iniziamo la nostra giornata con la visita di Cu Chi, a 60 km a Nord Ovest della città, la famosa cittadella sotterranea dei Vietcong che riuscirono a costruire sotto terra un’incredibile rete di magazzini, dormitori, armerie, cucine, infermerie e posti comando collegati tra loro da 250 chilometri di cunicoli e gallerie che resistettero, inviolati, a tutti i bombardamenti e gli attacchi portati per anni e anni dalle truppe americane. Dopo aver esplorato le gallerie ed incantati dall’atmosfera che vi regna riprendiamo la strada del rientro a Saigon. Nel pomeriggio visita della città: il Tempio di Ngoc Hoang, conosciuto anche come Tempio dell’Imperatore di Giada, l’edificio delle Poste disegnato da Gustave Eiffel, il Mercato Ben Thanh e il Museo della Guerra. Cena in ristorante locale.

25 marzo 2020: SAI GON – BEN TRE – SAI GON 🚐
Tempo di percorrenza: circa 2 ore 1/2
Mezza pensione. Dopo la prima colazione partenza per Ben Tre la porta del delta del Mekong, la capitale della noce di cocco. Il cocco ha un ruolo molto importante nella vita quotidiana degli abitanti locali. Utilizzano tronchi di piante di cocco per costruire le loro case, le foglie per servire in cucina, la polpa per fare balsamo o olio. Una breve crociera in barca locale ci porterà sugli stretti canali fluviali. Durante il percorso avremo l’occasione di ammirare le vivaci attività locali, la pesca lungo il fiume, la funzionalità dei canali d’irrigazione ed altri interessanti aspetti della vita locale. Visiteremo la fabbrica per la produzione delle caramelle di cocco e faremo una sosta nella fornace del Signor Tu Lo, per osservare la lavorazione e la cottura dei mattoni tradizionali. Rientro nel pomeriggio a Saigon e cena in un ristorante locale.

26 marzo 2020: SAI GON – SIEM REAP – TONLE SAP ✈️🚐
Al mattino presto trasferimento in aeroporto per il volo che ci porterà a Siem Reap. All’arrivo incontro con la guida e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio prenderemo una barca per una crociera sul Lago Tonle Sap per visitare il villaggio galleggiante di Kampong Pluck. Una delle esperienze più belle che si possono fare in Cambogia è sicuramente quella di visitare i villaggi galleggianti del Tonlé Sap, il cuore della Cambogia ed ecostistema unico, identificato anche dall’UNESCO come un ambiente ecologico di primo livello. Durante la stagione piovosa questo grande lago si estende fino a 20km oltre i suoi limiti consueti, passando da una superficie di 2700 chilometri quadri a circa 15mila, occupando il 7% del territorio cambogiano ed aumentando la sua profondità in maniera considerevole. Il ciclo delle acque del Tonlé Sap determina la vita degli abitanti di oltre 150 villaggi galleggianti. Avremo modo anche di visitare i laboratori di Artisans d’Angkor dove ai giovani viene insegnato come far rivivere la creatività artistica degli antenati. Cena in hotel.

27 marzo 2020: ANGKOR 🚐
Mezza pensione. Angkor è l’attrazione principale e meta imperdibile della Cambogia, l’ottava meraviglia del mondo, uno dei più vasti complessi esistenti dichiarato nel 1993 Patrimonio dell’Umanità. Le torri e e le sculture a bassorilievo di Angkor Wat si imprimono per sempre nella memoria del visitatore, così come i grandi volti di pietra che fanno la guardia alla città fortificata di Angkor Thom, o il Ta Prohm insidiato dalle radici degli alberi. I templi del complesso, disseminati in circa 400 chilometri quadrati di campagna sono ciò che rimane di circa 100 edifici sacri, costruiti tra il IX e il XIII secolo, che in passato facevano part di un grande centro religioso e amministrativo. Al mattino si visiteranno i templi del Grand Circuito con Mebon, tempio indù costruito al centro del bacino del Baray Orientale, Ta Som, tempio buddista costruito alla fine del XII secolo, Neak Poan, anch’esso buddista con una grande piscina centrale e quattro piscine più piccole laterali, e Preah Khan, o tempio della spada sacra, della fine del XII secolo, di culto indù. Al pomeriggio continuazione della visita con il Banteay Srei, chiamato anche “la cittadella delle donne” e consacrato a Shiva, la cui architettura e le cui sculture di graniglia rosa presentano un’opera maestra dell’arte khmer. Successivamente il Banteay Samre, dedicato a Vishnu. Cena in ristorante locale.

28 marzo 2020: ANGKOR 🚐
Mezza pensione. La mattinata sarà dedicata alla visita di Angkor Thom, l’ultima capitale fortificata del regno khmer, lo spettacolare Bayon, tempio buddista adornato da una profusione di 1200 metri di bassorilievi con i suoi più di duecento enigmatici volti in pietra, il Tempio di Ta Prohm, uno dei più famosi che fa capolino timidamente tra le enormi radici di alberi secolari: la vegetazione si avvinghia alle sue statue e si incrosta tra le sue mura, come se cercasse di ingoiarle. Nel pomeriggio proseguimento della visita con Angkor Wat, sicuramente il tempio più bello e più conosciuto. Con le sue torri slanciate e gli stupendi bassorilievi è considerato uno dei monumenti più belli del mondo. Per finire visita del Tempio-montagna di Pre Rup per ammirare il tramonto. Cena in ristorante con spettacolo di danza tradizionale cambogiana.

29 marzo 2020: SIEM REAP – BANGKOK – ROMA 🚐 ✈️
Dopo la prima colazione trasferimento ad un villaggio tradizionale Khmer a pochi chilometri da Siem Reap, dove sarà possibile stare a contatto con la gente locale ed assistere alle loro attività quotidiane e partecipare ad un corso di cucina cambogiana. Pranzo nel villaggio e successivamente trasferimento in aeroporto e partenza per Roma (via Bangkok) con pernottamento a bordo.

30 marzo 2020: ROMA ✈️
Arrivo a Roma al mattino.

per persona in camera doppia:  € 3.090,00

tasse aeroportuali: € 190,00 (da riconfermare all’atto dell’emissione dei biglietti)

polizza annullamento € 120,00 (facoltativa e da stipulare all’atto della prenotazione) 

suppl. singola: € 570,00

Servizi compresi:

I voli di linea da Roma (via Bangkok) in classe economica, nr. 2 voli interni (Hanoi-Da Nang; Tue-Sai Gon), il volo Sai Gon-Diem Reap, tutti i trasferimenti con bus privato con aria condizionata e autista, il soggiorno in hotel 4 stelle deluxe e 5 stelle a Siem Reap, il trattamento di pernottamento e prima colazione, nr. 12 cene e nr. 3 pranzi in corso di escursione, tutte le attività menzionate nel programma, guide parlanti italiano per tutta la durata del tour, gli ingressi ai siti turistici come da programma, le escursioni in barca come da programma, l’accompagnatore de I Viaggi di Zefiro, la polizza sanitaria-bagaglio.

 

Non sono compresi:

Il viaggio da Lamezia a Roma, i pasti non menzionati, le bevande, le mance, le tasse aeroportuali, l’assicurazione annullamento (indicata a parte), il visto d’ingresso per la Cambogia (€ 50), eventuali tasse d’ingresso per macchine fotografiche e videocamere (da regolarsi in loco), gli extra di carattere personale, tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Servizi compresi”.

 

Operativo Voli:

16 marzo Thai Airways Roma-Bangkok 13.30 06.05+1

17 marzo Thai Airways Bangkok-Hanoi 07.45 09.35

29 marzo Thai Airways Siem Reap-Bangkok 20.45 21.50

30 marzo Thai Airways Bangkok-Roma 00.20 06.50

Su richiesta possiamo quotare il viaggio in treno/aereo da Lamezia T. o da altro aeroporto.

 

Documenti necessari:

Per l’ingresso in Vietnam è necessario disporre del passaporto con validità minima di 6 mesi dall’ingresso nel Paese. Non è necessario alcun visto d’ingresso per soggiorni fino a 15 giorni. Anche per l’ingresso in Cambogia è necessario disporre di passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel paese. È necessario anche il visto d’ingresso per il quale provvederemo noi al costo di € 50.

 

Pasti:

Ci impegnano ad informare i fornitori locali nel caso di partecipanti con allergie e/o intolleranze alimentari. Tali segnalazioni NON garantiscono comunque la possibilità di ottenere pasti speciali e/o variegati e nessuna responsabilità potrà essere imputabile a I Viaggi di Zefiro.

 

Disposizioni sanitarie:

Sia per il Vietnam che per la Cambogia non è richiesta alcuna vaccinazione.

 

Prenotazioni:

Le prenotazioni dovranno pervenire in agenzia entro il 31 ottobre 2018.

 

E’ bene sapere:

  • Le tariffe aeree si riferiscono ad una specifica classe di prenotazione a spazio limitato e soggetta a nostra riconferma al momento della prenotazione.
  • Le quote di partecipazione pubblicate sono espresse in Euro e intese per persona e sono state calcolate in base al cambio valutario: 1 Euro = 0,88 USD.
  • i prezzi dei voli domestici in Vietnam sono soggetti a variazioni senza preavviso dalla Vietnam Airlines. Pertanto potrebbero aumentare.
  • Il presente programma è basato su orari, tasse aeroportuali, tariffe dei trasporti e costi dei servizi a terra in vigore il mese di Luglio 2019.  Una variazione delle tariffe dei trasporti, dei costi dei servizi o del tasso di cambio indicati che dovesse verificarsi entro 20 giorni dalla data di partenza, determinerà una revisione delle quote.
  • Sono escluse dalla “quota di partecipazione” le tasse aeroportuali e l’eventuale sovrapprezzo carburante (fuel surcharge). Essendo tali costi estremamente variabili, sono indicati all’atto della prenotazione e verranno riconfermati all’emissione del biglietto aereo.

Pagamenti:

  • € 500,00 entro il 18  ottobre 2019;
  • € 500,00 entro il 30 novembre 2019;
  • € 500,00 entro il 20 dicembre 2019;
  • € 500,00 entro 31 gennaio 2020;
  • saldo entro il 14 febbraio 2020

Rinunce:

Se un partecipante iscritto al viaggio dovesse rinunciarvi avrà diritto al rimborso della quota di partecipazione al netto delle penalità di seguito specificate, purché sia mantenuto il numero minimo di partecipanti previsto:

  • 40% entro 31 giorni dalla partenza;
  • 60% da 30 a 21 giorni prima della partenza;
  • 75% da 20 a 11 giorni prima della partenza;
  • nessun rimborso dopo tale termine.