Marocco: le Città Imperiali & Chefchaouen

  • Fes-1
  • 529456401
  • chaouen-3316021_960_720
  • inside-3093130_960_720
  • shutterstock_561085348
  • Marrakech: Jemaa el Fna
  • Marrakech: Jemaa el Fna
  • Fes
  • marrakech
Marocco
28-09-2019
8 giorni 7 notti
05-10-2019
15
€ 1470  

Sono state, in tempi diversi, tutte capitali del regno. Ma ognuna ha mantenuto una propria forte identità.
Rabat, la capitale amministrativa e patrimonio dell’Unesco dal 2012, ma anche terra di suq, moschee secolari, aste di tappeti. Meknes, tanto grandiosa da essere soprannominata già secoli fa “Versailles del Marocco”. Fes dove mille anni di storia trasudano dalle pietre e dai palazzi della città vecchia. Marrakech, crocevia di genti e commerci, terra di carovane e giardini, di califfi e palazzi imperiali, di suq labirintici e mura imponenti che brillano di sfumature rosse al calar del sole. Il nostro tour include anche Chefchaouen, la città gioiello, una cascata bianca e blu di case incassate sulle pendici del Rif, un tempo bastione dell’Islam, dove l’azzurro tinge ogni cosa.
Un’occasione unica per scoprire le meraviglie del Marocco!

28 settembre: LAMEZIA – ROMA – CASABLANCA – RABAT (km 90) ✈️ 🚐
Raduno dei signori partecipanti all’aeroporto di Lamezia Terme, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza alle ore 07:15 per Roma. Proseguimento quindi per Casablanca alle ore 13:20 con arrivo alle ore 15:35. Trasferimento quindi via terra a Rabat. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

29 settembre: RABAT – CHEFCHAOUEN (km 250)  🚐
Pensione completa. In mattinata visita di Rabat, la capitale del Marocco, situata sulle colline prospicienti il fiume You Regreg. Dal 2012 la ville nouvelle è iscritta nella lista Unesco del Patrimonio dell’Umanità. Si visiteranno i luoghi di maggiore interesse: il Mausoleo di Mohammed V, la medina, la Torre Hassan, il Palazzo Reale ed i giardini degli Oudaya. Dopo il pranzo partenza per Chefchaouen. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

30 settembre: CHEFCHAOUEN 🚐
Pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita della città blu col suo patrimonio arabo, berbero e moresco. Una cascata bianca e blu di case incassate alle pendici delle montagne del Rif.  A distinguerla da tutte le altre città marocchine è una Medina fluorescente di azzurro e indaco che esplodono in un groviglio di vicoli e piazzette, colori così intensi da fondersi con quelli del cielo. È l’eredità degli ebrei, il tekhelet, un colorante che intriso negli scialli da preghiera e dipinto sui muri serviva per ricordarsi del blu del cielo e dunque di Dio. Cena e pernottamento.

1 ottobre: CHEFCHAOUEN – VOLUBILIS – MEKNES – FES (km 270)  🚐
Pensione completa. In mattinata partenza per Volubilis, che con Fes e Meknes, forma il triangolo più denso di vestigia storiche e archeologiche del Marocco. Visita dell’antica città romana ricca di splendidi monumenti e mosaici. Proseguimento per Meknes, definita per la sua bellezza la ‘Versailles del Marocco’. Il nome della città è indissolubilmente legato a quello del secondo sultano alaouita Moulay Ismail, che ricostruì interamente Meknes e ne fece una città makhzen, cioè imperiale, imponente e grandiosa. La sua Medina è iscritta nella lista Unesco del Patrimonio dell’Umanità e conserva la porta più bella del Marocco, Bab El Mansour, decorata con ceramiche e mosaici di tonalità verde. Pranzo in corso di escursione e trasferimento a Fes. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2 ottobre: FES 🚐
Pensione completa. È la più antica delle città imperiali, per molti la più elegante e spirituale del paese. La città è unica, origini illustri, depositaria della più raffinata eredità arabo-andalusa diSpagna, famosa per la stupefacente Medina, un dedalo quasi inestricabile di viuzze e vicoli, di piazzette e botteghe centenarie. Ci si perde in senso metaforico, travolti dagli odori, dai colori, dal brulicare che anima questo labirinto di pietra. La visita comprende le madras Bou Inania e El Attarine, il Mausoleo di Moulay Idriss, ecc. Dopo il pranzo breve visita della città nuova, con sosta al Palazzo Reale ed al vecchio quartiere ebraico. Cena e pernottamento.

3 ottobre: FES – IFRANE- BENI MELLAL – MARRAKECH (km 490)  🚐
Pensione completa. Partenza in prima mattinata per Marrakech. Prima sosta a Ifrane, a 1665 mt slm, sulle montagne del Medio Atlante, definita ‘la Svizzera del Marocco’ per la vegetazione lussureggiante, le foreste di cedri, le aiuole in fiore, i parchi, i laghi e gli inverni innevati. Proseguimento quindi per Beni Mellal, una suggestiva cittadina incastonata tra le montagne del Medio Atlante e la catena montuosa dell’Atlante. Negli ultimi anni, la città ha avuto un notevole sviluppo turistico che l’ha resa di fatto la porta per esplorare la regione del Medio Atlante. Pranzo in una casa privata del luogo e trasferimento, nel pomeriggio, a Marrakech. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4 ottobre: MARRAKECH 🚐
Pensione completa. Intera giornata dedicata alla visita della città, fondata nel 1062 dal sultano Youssef Bin Tachfin: i Giardini Menara, le Tombe dei Saaditi, il Palazzo de la Bahia, la grandiosa moschea Kotoubia del XII secolo. Pranzo nella Medina e, nel pomeriggio, completamento della visita con la celebre piazza Djemaa el Fna, luogo unico e spettacolare, situato a ridosso della Medina: giocolieri, cantastorie, venditori ambulanti e tutti i personaggi stravaganti si incontrano qui, raggiungendo il culmine verso il tramonto. La cena di arrivederci sarà servita in un ristorante tipico della Medina e allietata da un intrattenimento musicale e danza del ventre.

5 ottobre: MARRAKECH – CASABLANCA – ROMA – LAMEZIA (km 240)  🚐 ✈️
Prima colazione e rilascio delle camere. Partenza in prima mattinata alla volta di Casablanca. All’arrivo visita della città, la più cosmopolita ed aperta del paese: il Palazzo Reale, la zona residenziale di Anfa, la piazza Mohammed V, l’esterno della moschea dedicata ad Hassan II, il mercato, ecc. Pranzo e trasferimento in aeroporto. Partenza per Roma alle ore 16:25 con arrivo alle ore 20:30. Proseguimento quindi per Lamezia alle ore 21:50 con arrivo previsto alle ore 23:00.

per persona in camera doppia: € 1.470,00

tasse aeroportuali: € 85,00 (da riconfermare all’atto dell’emissione dei biglietti)

suppl. singola: € 225,00

assicurazione annullamento: € 50,00 (facoltativa e da stipulare all’atto della prenotazione)

Servizi compresi:

I voli di linea Alitalia da Lamezia Terme (via Roma) in classe economica, il soggiorno in hotel 4 e 5 stelle in camera doppia, la pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo dell’ultimo giorno, la cena di arrivederci con intrattenimento musicale, l’acqua minerale ai pasti, bus con autista, le visite indicate con guida locale parlante italiano al seguito del gruppo, gli ingressi come da programma, l’accompagnatore da Lamezia per tutta la durata del viaggio, la polizza sanitaria-bagaglio.

 

Non sono compresi:

Le bevande ai pasti, le mance, le tasse aeroportuali, gli extra di carattere personale, tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Servizi compresi”.

 

Operativo Voli:

28 settembre Alitalia Lamezia-Roma 07.15 08.25

28 settembre AlitaliaRoma-Casablanca13.20 15.35

5 ottobre Alitalia Casablanca-Roma 16.25 20.30

5 ottobre AlitaliaRoma-Lamezia21.50 23.00

 

Documenti necessari:

Per entrare in Marocco è sufficiente avere il passaporto in corso di validità.

 

Pasti:

Ci impegnano ad informare i fornitori locali nel caso di partecipanti con allergie e/o intolleranze alimentari. Tali segnalazioni NON garantiscono comunque la possibilità di ottenere pasti speciali e/o variegati e nessuna responsabilità potrà essere imputabile a I Viaggi di Zefiro.

 

Pagamenti:

  • € 500,00 entro il 28 febbraio 2019;
  • € 500,00 entro il 31 maggio 2019;
  • saldo entro il 31 luglio 2019

Rinunce:

Se un partecipante iscritto al viaggio dovesse rinunciarvi avrà diritto al rimborso della quota di partecipazione al netto delle penalità di seguito specificate, purché sia mantenuto il numero minimo di partecipanti previsto:

  • 30% entro 31 giorni dalla partenza;
  • 50% da 30 a 11 giorni prima della partenza;
  • 75% da dieci a tre giorni prima della partenza;
  • nessun rimborso dopo tale termine.

Avvertenze:

Data l’estrema, imprevedibile variabilità delle tasse aeroportuali, security tax e fuel surcharge, il loro importo definitivo sarà comunicato a 21 giorni dalla data di partenza.

Le quote sono state, inoltre, elaborate sulla base delle tariffe aeree attualmente in vigore e dei servizi a terra attualmente stimati per la stagione 2019. Ci riserviamo il diritto, in conseguenza della variazione del costo del trasporto, del carburante, dei diritti e delle tasse, quali quelle di atterraggio, di sbarco o imbarco, di rivedere le quote nei termini e tempi previsti dal D.L. nr. 111.